In bicicletta un nuovo acquario marino con Live Rock

Acquario di roccia dal vivo. Moto "Club4AG" Miwa / Flickr / CC BY 2. 0

Il seguente metodo di semina dei batteri biologici aiuterà a tagliare una notevole quantità di tempo (settimane, nella maggior parte dei casi) richiesti per stabilire il filtro biologico in un acquario marino.

Il processo di ciclaggio dell'azoto che tutti i nuovi acquari di acqua salata (e acquari d'acqua dolce) subiscono quando vengono avviati è ciò che porta alla nascita della base biologica dei "batteri" dell'acquario. Dall'inizio alla fine, questo ciclo di solito richiede dai 30 ai 45 giorni per completare la sua missione e, a seconda delle variabili di set-up e cura di ciascun acquario, a volte più a lungo.

Esistono diversi metodi per ridurre notevolmente il tempo di ciclo in un acquario.

Un acquario è considerato "ciclato" quando due forme di batteri (nitrobacter e nitrosoma) sono presenti in quantità tali da trasformare l'ammoniaca (NH3) in nitriti (NO2) e quindi in nitrati ( NO3), non lasciando nitriti rilevabili.

Se non vuoi aspettare che la natura faccia il suo corso e crei i batteri necessari per il risultato finale, ci sono modi per accelerare il processo ciclistico "seminando" un nuovo serbatoio con medium o materiali che hanno già una popolazione di batteri matura stabilita su di loro. La roccia viva seminata è un'eccellente fonte di batteri e grazie alla sua porosità può trasportare un'enorme quantità di batteri che saranno sepolti in tutti gli angoli, fessure e piccoli fori nella roccia.

Queste fonti di semi si ottengono solitamente rimuovendole da un altro acquario di acqua salata ben consolidato, di almeno 6 mesi di età, privo di malattie, ovvero non sospetto di aver trattamento per una malattia di qualsiasi tipo.

Buone fonti per la roccia viva seminata sono il tuo negozio di pesce locale, se hanno una roccia che è stata in un acquario di acqua salata funzionante per un periodo di tempo o il serbatoio di un amico che è stato in esecuzione per un periodo di tempo.

Quando si trasferisce la roccia viva dal serbatoio stabilito, molte persone puliscono la roccia per rimuovere qualsiasi alghe e materiale morto o in decomposizione.

Mentre rimuovi il maggior numero possibile di "escursionisti" indesiderati (es. Bristole, Gamberetti, ecc.) È una buona idea prima di trasferire la roccia, di solito è meglio non strofinare la roccia per rimuovere tutte le alghe come questa rimuoverà molti batteri benefici, che sconfiggeranno lo scopo di usare la roccia seminata.

Altri materiali del serbatoio, come sabbia viva o substrato di sabbia o persino la decorazione dell'acquario di un altro acquario di acqua salata stabilito, possono anche essere utilizzati per trasferire batteri vivi e stabilire il letto filtrante biologico in un nuovo serbatoio.Questi materiali porteranno gli stessi batteri della roccia viva e contribuiranno a ridurre il tempo di ciclo del nuovo serbatoio.

Una volta che la roccia viva viene trasferita nel nuovo serbatoio, i batteri richiederanno una fonte di cibo (ammoniaca) per riprodurre e popolare le aree superficiali del serbatoio. Mentre è sicuro posizionare qualche pesce nel serbatoio per fornire la fonte di ammoniaca, è meglio non caricare il sistema con il bestiame troppo rapidamente, poiché questo produrrà più ammoniaca di quanto la popolazione relativamente piccola di batteri possa immediatamente gestire. Testare l'acqua dell'acquario per ammoniaca, nitriti e nitrati quasi quotidianamente ti aiuterà a determinare quanto bene la popolazione di batteri aumenta man mano che vai avanti.

Se i livelli di ammoniaca aumentano troppo rapidamente e si avvicinano alla zona di pericolo, è possibile ridurre rapidamente i livelli con una dose di un prodotto di rimozione dell'ammoniaca come Amquel per mantenere il livello nella zona di sicurezza.

Ci sono un certo numero di altre fonti per l'ammoniaca richiesta per nutrire i batteri, oltre al semplice pesce. Gli invertebrati come i granchi eremita, i veri granchi e i gamberetti che si prevede di aggiungere al serbatoio consumano cibo e producono ammoniaca. La collocazione di questi bidoni di sicurezza del serbatoio di Reef nel serbatoio per cominciare contribuirà anche a ridurre la manutenzione del serbatoio in futuro.