Tartufi di San Valentino al Cioccolato fondente

Vai al lato oscuro di questo San Valentino! Questi tartufi di San Valentino al Cioccolato fondente hanno un sapore moka e un buon sapore di sale per dare loro un gusto più adulto rispetto ai tuoi tipici tartufi al cioccolato. Puoi sempre ridurre o omettere il caffè espresso se non vuoi un forte gusto al caffè o se lo servirai ai bambini.

Puoi anche immergerli nel cioccolato, se vuoi, ma amo la semplicità di farli rotolare nei jimmies colorati: è veloce e sembra bello!

Di cosa avrai bisogno

  • 10 once di cioccolato fondente (finemente tritate)
  • 8 once di panna liquida (1 tazza)
  • 2 cucchiaini di caffè espresso in polvere (o granuli di caffè istantaneo)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 3/4 oz di sciroppo di mais leggero (1 cucchiaio)
  • 1 oz di burro (2 cucchiai di sale non salato, a temperatura ambiente)
  • 1/4 di tazza di cacao amaro in polvere (per spolverare )
  • 2 tazze di jimmies colorati

Come renderlo

1. Metti il ​​cioccolato fondente tritato in una ciotola media. Versare la panna liquida, il caffè espresso in polvere, il sale e lo sciroppo di mais in una piccola casseruola e posizionare la padella a fuoco medio. Porta a ebollizione la panna e, una volta che le bollicine appaiono lungo i lati della padella, versala sopra il cioccolato tritato nella ciotola.

2. Lascia che la panna calda ammorbidisca il cioccolato per un minuto, quindi mescoli delicatamente insieme, finché tutto il cioccolato non si scioglie e la tua ganache è liscia e lucente.

3. Aggiungere il burro a temperatura ambiente e frullarlo nella ganache fino a incorporarlo. Premere uno strato di pellicola trasparente direttamente sopra la ganache e lasciarlo riposare finché non raggiunge la temperatura ambiente. Una volta a temperatura ambiente, refrigerare la ganache fino a quando non è abbastanza consistente da raccogliere, 1-2 ore.

4. Coprire una teglia con carta oleata o carta pergamena. Usa una pallina o un cucchiaio di caramelle per formare la ganache in palline da 1 pollice. Se necessario, spolvera le mani con un leggero strato di polvere di cacao e fai rotolare le palline tra i palmi delle mani per farle rotolare.

5. Versa i jimmies in una ciotola e fai rotolare un tartufo nei jimmies. Tira un tartufo coperto di sfumature tra i palmi delle mani per incorporarli nella superficie del cioccolato.

6. Una volta arrotolati tutti i tartufi, sono pronti per essere serviti! Se non li mangi subito, conservali in un contenitore ermetico nel frigorifero per un massimo di due settimane e portali a temperatura ambiente prima di servirli.

Fai clic qui per visualizzare tutte le ricette del tartufo!

Vota questa ricetta Non mi piace affatto. Non è il peggiore. Certo, questo lo farà. Lo consiglierei a un fan. Stupefacente! Lo adoro! Grazie per il tuo voto!
Condividi Con I Tuoi Amici
Articolo Precedente
Articolo Successivo