Che si occupa di Puppy Aggression

AJ1008 / Getty Images

L'aggressione al conflitto, precedentemente chiamata aggressione dominante , può essere un comportamento spaventoso e difficile da gestire. I proprietari di cani possono supporre che qualsiasi tipo di ringhio sia un problema di aggressione dominante. Tuttavia, ci sono molti tipi di aggressioni cinofile e sono categorizzate dalle cause, con l'aggressività dei conflitti essendo uno dei tipi più comuni che colpiscono i proprietari dei cuccioli per la prima volta. Ciò potrebbe essere dovuto a incomprensioni della comunicazione canina.

L'aggressione ai conflitti include la custodia di cibo e giocattoli o altri oggetti. Questo tipo di aggressione peggiora molto rapidamente se punisci il cucciolo. L'aggressione al conflitto si verifica quando il cane crede che il suo "posto" in famiglia sia minacciato, inducendolo a cercare di rimettere in riga le persone.

Che aspetto ha l'aggressione conflittuale?

I cani sotto un anno di età - cuccioli e in particolare i cani adolescenti - hanno più probabilità di essere segnalati. Il 90% dei cani aggressivi in ​​conflitto sono maschi che sviluppano comportamenti problematici quando raggiungono i 18-36 mesi di età, che corrisponde alla maturità sociale canina. In un sondaggio, a due mesi di età, molti cuccioli erano aggressivi rispetto al cibo. L'aggressione al conflitto femminile tende a svilupparsi in età ancora più giovane, durante l'adolescenza.

I cuccioli che mostrano aggressività nei conflitti spesso agiscono sottomessi in altre situazioni. Restano amichevoli o offrono rispetto agli altri cani. Guarda il linguaggio del corpo del cucciolo per gli indizi.

I cuccioli aggressivi in ​​conflitto tengono le orecchie e la coda abbassate durante l'attacco (imitando i segnali sottomessi) e tremano in seguito. I proprietari possono descriverli come colpevoli o contriti.

Perché lo sviluppo dell'aggressione dei conflitti

Il testosterone fa reagire i cani più intensamente, più rapidamente e per un periodo di tempo più lungo.

Durante l'adolescenza, i cuccioli hanno un livello di testosterone molto più alto di quando raggiungono l'età adulta. I maschi castranti possono rinfrescare i loro getti.

I cani della ragazza possono anche agire con l'aggressione ai conflitti. Quando questo accade come un cucciolo, consulta un veterinario comportamentista prima di farla riparare. I cani aggressivi e intatti delle femmine tendono a diventare PEGGIORI se vengono sterilizzati, quindi considera tutte le tue opzioni!

I comportamentisti ipotizzano che una prima manifestazione istintiva di aggressione ai conflitti possa sorgere dalla paura o dai disaccordi che si verificano durante il gioco che sfuggono al controllo o si sentono minacciati vicino alla ciotola del cibo. Quando i ringhi scacciano la minaccia, il cucciolo impara a usare l'aggressività come un modo per evitare o impedire una ripetizione dell'esperienza paurosa o sconvolgente essendo il primo ad aggredire (spaventare la persona che potrebbe rubare il mio cibo!) Di fronte a simili trigger.

Trigger comuni per l'aggressività

Sollevarlo o trattenersi (come per il ritaglio delle unghie), o raggiungere "sopra" il cucciolo vicino a un oggetto "di proprietà" come un giocattolo o la ciotola del cibo spesso innesca un conflitto aggressivo reazione.

Mentre per la maggior parte dei cuccioli è normale condividere il divano con te o anche il tuo letto, il cane aggressivo e conflittuale diventa possessivo di mobili, lo custodisce e si rifiuta di scendere quando gli viene detto.

La possessività dei mobili colpisce solo i membri della famiglia che il cane sente essere meno responsabile. Potrebbero essere donne con la voce più dolce o bambini piccoli, ma non gli uomini dalla voce rude in casa. Dormire nel letto con te aumenta il senso di status del cucciolo ed è più probabile che si consideri il tuo pari - o il tuo capo - e ti sfida con ringhi quando non gli piace la tua richiesta.

Altri fattori predisponenti sono la mancanza di allenamento, il gioco del tiro alla fune con il cane e la mancanza di esercizio. Tali cani spesso vivono con gli adolescenti a casa, hanno una storia di un disturbo della pelle (forse il disagio aggrava i brividi), e hanno sofferto di una grave malattia nelle prime 16 settimane di vita (e forse il cucciolo è stato accudito come conseguenza e ha per farla franca con l'omicidio). Questi cani possono sfidare l'autorità dei giovani umani nel modo in cui i cani adulti molestano i cuccioli adolescenti.

Mentre i casi di aggressione cinofile sono trattati meglio dai professionisti, puoi alleviare alcuni dei problemi. Se il tuo cucciolo ha un'eccellente inibizione del morso, puoi iniziare a lavorare con lui a casa.

Affrontare l'aggressione ai conflitti

  • Identificare ed evitare i trigger per prevenire i confronti. Se il cane protegge i giocattoli, rimuovili dall'ambiente generale in modo che non abbia nulla da proteggere.
  • Non sfidare il cucciolo e NON punire.
  • Evita tutte le interazioni casuali e il contatto.
  • Richiede al cucciolo di "guadagnare" cose buone con un buon comportamento. Crea interazioni basate sulla tua richiesta (sit!) E il suo pagamento (si siede), che gli guadagna ciò che vuole (trattamento / attenzione / lode verbale). Dovrebbe ottenere NULLA a meno che non lo guadagni rispondendo in modo positivo al tuo comando.
  • Quando il tuo cucciolo reagisce attorno ai mobili, fallo fuori dai limiti. Impedire l'accesso alle aree problematiche posizionando i passanti in plastica trasparente sul lato nub sopra i divani oi letti o semplicemente chiudendo la porta della camera da letto.
  • Usa parole o frasi felici per cambiare il suo stato d'animo. Ad esempio, se sta ringhiando o posteggiando chiedi: "Vuoi fare una passeggiata? "E guarda il suo umore cambiare. È difficile per i cani essere felici e aggressivi allo stesso tempo.
  • Configura un cucciolo problematico in una stanza singola, una X-pen o una cassa, per controllare meglio i suoi movimenti e accedere alle aree di innesco.

Che cos'è l'aggressività idiopatica?

Idiopatico significa che non possiamo identificare una causa dell'aggressione. Questo tipo di aggressione è caratterizzato dal fatto che il cane si trasforma da felice a Cujo in un battito cardiaco. Può mostrare chiari segni di sottomissione, ma attacca ancora con un'aggressione eccessiva che non è sincronizzata con la situazione.

L'aggressività idiopatica colpisce più spesso i cani giovani di età compresa tra 1 e 3 anni e viene spesso diagnosticata erroneamente come aggressione dominante. Alcuni comportamentisti ritengono che l'aggressività idiopatica assomigli più a un'aggressione legata allo status ma che l'aggressore (scarsamente socializzato?) Fraintenda la comunicazione e gli attacchi canini in modo inappropriato.

In questi casi, i proprietari di animali domestici devono essere vigili e sorvegliare sempre il cane. Gestisci con le museruole e insegna al cane a "andare a letto" in una cassa o in un'altra zona sicura per il time-out.

La terapia farmacologica da un comportamentista veterinario può portare benefici al cane.

Condividi Con I Tuoi Amici
Articolo Precedente
Articolo Successivo