La differenza tra le formiche e le termiti

Linda Lewis / The Image Bank / Getty Images

Due insetti dannosi

Formiche carpentiere ( Camponotus spp.) E termite (Isoptera ) condividono diverse somiglianze, non ultimo il fatto che entrambi sono noti per causare danni alla legna in casa. Le termiti hanno all'incirca le stesse dimensioni di molte, molte specie di grandi formiche che cadono nel gruppo dei Camponotus dei carpentieri; e come formiche carpentiere, le termiti si insinuano nel legno bagnato e putrefatto, rendendole nemiche dell'inquadratura della propria casa.

E poiché le formiche carpentiere e le termiti sciamano in primavera per accoppiarsi, sono spesso confuse l'una con l'altra dai padroni di casa che individuano gli sciami.

Uno sguardo più attento rivelerà tuttavia differenze significative. Studiare gli insetti da vicino con una lente d'ingrandimento o anche ad occhio nudo rivelerà queste distinzioni:

Identificazione delle termiti

  • Una termite non ha "vita" - invece, il suo corpo è più rettangolare, senza alcun restringimento al centro.
  • La termite ha antenne diritte e perline.
  • La termite ha quattro ali di dimensioni e forma uguali. Le sue ali sono anche più lunghe del suo corpo.

Identificazione delle formiche del carpentiere

  • La formica da carpentiere ha una vita stretta e ristretta molto ben definita.
  • Le antenne delle formiche sono piegate o "a gomito".
  • Una formica carpentiere ha quattro ali, con le ali posteriori più corte rispetto alle ali anteriori anteriori.

Differenze comportamentali

Altre differenze tra la termite e la formica carpentiere includono:

  • Colore: I lavoratori delle formiche sono rossastre o di colore scuro e si vedono spesso nella foraggiatura aperta per cibo. I lavoratori della termite, al confronto, sono trasparenti, chiari o di colore bianco crema, ed evitano la luce. Le termiti sono raramente notate a meno che il loro nido non sia disturbato.
  • Durata dell'ala: Sebbene i riproduttori di entrambi i tipi di insetti siano alati, le ali della termite si staccano facilmente. Le ali libere possono essere viste vicino all'apertura del sito di nidificazione delle termiti e possono essere utilizzate per identificare una infestazione di termiti.
  • Uso del legno: Le termiti mangiano il legno in cui nidificano. Le formiche carpentiere si limitano a scavare nel legno per scavare i loro nidi; non mangiano il legno, ma lo spingono semplicemente attraverso le aperture delle gallerie delle loro colonie. Vedere piccoli mucchi di trucioli di legno o frass (spreco di insetti) sotto i fori aiuta a identificare un'infestazione di formiche carpentiere. Le formiche carpentiere cercano il legno umido e danneggiato in cui scavare i loro nidi; le termiti masticano bene nel legno del suono.
  • Caratteristiche del tunnel: I tunnel e le gallerie delle formiche falegname saranno molto lisci e rifiniti; le termiti, al confronto, sono ruvide e lacerate perché sono riempite con strati di terra e fango.
  • Tubi di fango : un tubo di fango indica la presenza definita o la presenza precedente di termiti. Si tratta di tubi costruiti all'esterno delle mura o tra il terreno e il legno e servono come i passaggi attraverso i quali viaggiano le termiti.

Controllo delle formiche e delle termiti del carpentiere

Poiché le formiche e le termiti del carpentiere sono così diverse, anche le misure di controllo efficaci sono diverse per ciascuna. Spesso le formiche carpentiere possono essere controllate attraverso l'eliminazione delle condizioni che le attirano, ma un'infestazione da termiti richiederà generalmente un controllo professionale.

Se hai insetti simili a formiche alate nella tua casa o edificio, è meglio provare a raccogliere un campione per l'identificazione. Questo può quindi essere usato per confrontarsi con foto e grafici online (da fonti affidabili, come università, servizi di estensione o siti Web affidabili di controllo dei parassiti) o da mostrare a un entomologo o ad un professionista dei controlli dei parassiti per l'identificazione e il trattamento raccomandato .

Per entrambi gli insetti, il controllo includerà un approccio multi-polo che usa diverse sostanze chimiche per uccidere gli insetti esistenti e per respingere ulteriori infestazioni. Anche di importanza critica sarà la rimozione e la sostituzione del legno strutturale che è stato danneggiato dagli insetti. La struttura di una casa può essere gravemente compromessa da questi insetti nel tempo.

Condividi Con I Tuoi Amici
Articolo Precedente
Articolo Successivo